Box di restituzione 24/24 h

box-restituzione-pecettoTra le novità del 2018 che vi avevamo preannunciato, c’è l’arrivo del box per la restituzione dei libri presi in prestito presso qualsiasi biblioteca Sbam (Sistema bibliotecario dell’Area Metropolitana).

Il box, lo vedete in foto, dispone di un ingresso frontale (quello arancione sotto al nome della biblioteca) in cui poter infilare libri e dvd in restituzione, indipendentemente dalla biblioteca in cui sono stati presi in prestito.
Potrete così riconsegnare libri e dvd, in scadenza o meno, a ogni ora del giorno e della notte 7 giorni su 7, senza essere legati agli orari di apertura della biblioteca.

Chiediamo a tutti di NON inserire nel box i libri del book-crossing o qualsiasi altro libro che non sia appartenente a una biblioteca del circuito dello Sbam. Così come invitiamo gli utenti che consegnino libri in orari di apertura della biblioteca a riconsegnarli comunque all’interno, direttamente alla bibliotecaria.

Speriamo che questa novità venga incontro alle esigenze di sempre più utenti!

Annunci

Incontro con l’Autore: Margherita Oggero

tumblr_p2wyuy2JDO1vjdkqio1_1280Torna a grande richiesta, la prossima settimana in biblioteca, nell’ambito della rassegna “Incontri con l’Autore”, una scrittrice torinese molto amata, Margherita Oggero.
Ex insegnante di lettere, dopo essersi fatta conoscere ed apprezzare con la professoressa investigatrice Camilla Baudino, protagonista del suo primo romanzo “La collega tatuata”, pubblicato da Mondadori nel 2002, da cui è stato tratto il fortunato film “Se devo essere sincera” di Davide Ferrario con Luciana Littizzetto, ha poi scritto molti altri romanzi, alternando le avventure della prof. Baudino ad altri amati personaggi (con “La ragazza di fronte” ha vinto il Premio Bancarella 2016).

Mercoledì 11 aprile, alle ore 21 in biblioteca, Margherita Oggero ci presenterà invece il suo ultimo libro, “Non fa niente”: un patto fra due donne, una scelta coraggiosa e l’irresistibile energia con cui affrontano la vita. A passeggio per cinquant’anni di storia in compagnia di due figure femminili semplicemente straordinarie, Esther e Rosanna. Continua a leggere

Altrotempo di aprile: i primi appuntamenti!

locandina film 1 2018Torniamo, dopo la pausa di Pasqua, per ricordarvi i primi appuntamenti del mese di aprile, che ci porteranno finalmente verso la bella stagione.

Si ricomincia sabato, 7 aprile, alle ore 10,30 alla Chiesa dei Batù con “Ma-Cine baby”, un sabato mattina di cinema per i più piccoli.
La pellicola scelta da Giranimando per quest’appuntamento vedrà protagonista il celebre Gruffalò, personaggio inventato da Julia Donaldson e Axel Scheffler molto amato dai bambini (i cui libri trovate in biblioteca).

Il film è particolarmente adatto a bambini dai 3 ai 6 anni. E’ richiesta la presenza dei genitori o adulti che accompagnino i bambini. Ingresso libero e gratuito. Continua a leggere

Dalla Pasqua alle… stelle!

072f2587ef829d35629e37933f530cb7_Bambini_con_cielo_stellato1_300x300Tornano anche questa settimana gli appuntamenti del progetto Altrotempo ZeroSei sostenuto da Comune di Pecetto e Compagnia di San Paolo.

 Giovedì, 22 marzo alle ore 17 in biblioteca, un nuovo appuntamento per trascorrere insieme un pomeriggio all’insegna della creatività e del divertimento, pensando già alla… Pasqua!
Dopo una lettura introduttiva, il Gruppo Genitori
proporrà dei semplici lavoretti manuali adatti a tutti i bambini/e.
L’ingresso è libero e gratuito.

 Sabato 24 marzo passeremo invece il pomeriggio a InfinitoPlanetario e Museo dell’Astronomia e dello Spazio di Pino T.se.
Le iscrizioni sono chiuse e non ci sono più posti disponibili.
L’appuntamento per chi si è iscritto e
ha ricevuto la mail di conferma della settimana scorsa
, è per le ore 14,30 all’ingresso del Museo (via Osservatorio 30 – Pino Torinese).
Si raccomanda di essere puntuali e di avere con sé, per chi la possiede, la Tessera Musei.

 Le attività del progetto riprenderanno poi dopo Pasqua, a partire da sabato 7 aprile.

Più dvd per tutti!

dvdNovità per i cinefili e non solo: l’ultima tranche di acquisti di DVD porterà la biblioteca di Pecetto a sfiorare i 400 dvd disponibili per il prestito (suddivisi in film per adulti, documentari, film e cartoni animati per bambini / ragazzi).

In ragione del numero crescente di dvd posseduti, e della richiesta di molti utenti di poter prendere più di un dvd alla volta, soprattutto nei fine settimana, da oggi sarà possibile il prestito di 2 DVD (anziché uno, come è stato finora) PER TESSSERA, sempre per la durata di una settimana.

Che aspettate? Venite a scoprire gli ultimi acquisti!

Incontro con l’Autore: La Terra non è mai sporca

123-terra-WEB“[…] Tra terra e cielo, sono a casa. Come un albero. L’albero è un simbolo favoloso dell’esistenza, che ha bisogno di affondare nella terra per guadagnare la verticalità, per incontrare le altezze.
Per questo amo le radici e cerco di averne di molto robuste così da poter salire con naturalezza. Gli alberi mi parlano di libertà”.
(Andrea Loreni)

Carola Benedetto e Luciana Ciliento presenteranno in biblioteca mercoledì 7 marzo alle ore 21 (piazza della Rimembranza 9) il loro volume appena pubblicato da Add Editore “La terra non è mai sporca“. A moderare la serata la giornalista Roberta Zava. Continua a leggere

Genitori e bimbi in una comunità attiva: i prossimi appuntamenti

header-blog

Ecco quali saranno i prossimi appuntamenti del progetto Altrotempo ZeroSei sostenuto da Comune di Pecetto e Compagnia di San Paolo:

sabato 17 febbraio, alle ore 10,30 in biblioteca, un nuovo “Sabato da Favola” a cura di Giranimando. Storie, musiche ed allegria in compagnia di Vanni e Claudio. L’attività, per cui è prevista la presenza dei genitori o di un adulto accompagnatore, è particolarmente indicata per bambini dai 4 anni in avanti

lunedì 19 febbraio, alle ore 10,30 in biblioteca, quarto appuntamento per il Gruppo delle Neo-mamme a fine gravidanza o con bambini/e tra gli 0 e i 12 mesi: un momento informale di condivisione della quotidianità, delle emozioni e delle eventuali problematiche di questo particolare e intenso periodo di vita.
Le neo-mamme presenti potranno scegliere se portare con sé il proprio bambino/a oppure no. La biblioteca mette a disposizione dei giochi per i bimbi di qualche mese; è inoltre disponibile, nel bagno delle signore, il fasciatoio per i cambi dei bambini/e.

Ricordiamo infine che il programma cartaceo di tutti gli appuntamenti 2018 del progetto Altrotempo ZeroSei è disponibile in Biblioteca, in Comune e presso lo studio medico della pediatra Anna Bessone e del medico di base Federica Castelli.

Tutte le attività sono ad ingresso libero e gratuito.
Vi aspettiamo!

Visita al Planetario: aperte le iscrizioni

60-osservatorio-astronomico-bambini-astronomia-stelle-1Sono aperte le iscrizioni per il pomeriggio di sabato 24 marzo, con ritrovo alle ore 14,30 presso il museo (via Osservatorio 30, Pino). Gli iscritti raggiungeranno Infini.to in maniera autonoma, e poi il gruppo si ricompatterà all’ingresso. Sarà requisito indispensabile la puntualità.

Per l’iscrizione è invece necessario il nominativo di ogni persona partecipante, adulti e bambini, e l’età dei bambini, oltre che un recapito, poiché i posti disponibili sono limitati. Per tale motivo, si raccomanda anche la partecipazione all’attività una volta iscritti, salvo eventi di forza maggiore.

Ci si può iscrivere contattando la biblioteca via mail, telefonicamente (te. 0118609996) o recandosi di persona.
Si prega inoltre di segnalare l’eventuale possesso della Tessera Musei valida per il 2018. Continua a leggere

Racconti di nascite 2018: bando per il concorso letterario

thL’ASL TO5, insieme alle biblioteche di Carmagnola, Chieri, Moncalieri, Nichelino, Andezeno, Cambiano, Pecetto T.se, Pino T.se, Riva presso Chieri, indice la seconda edizione del concorso letterario “Racconti di nascite”.

Il concorso è rivolto a chiunque desideri raccontare l’esperienza di una nuova nascita nella propria famiglia, tra la propria cerchia di amici o conoscenti. Non è necessario aver vissuto in prima persona l’arrivo di una bambina o di un bambino, è importante avere una storia e volerla condividere. I racconti potranno riguardare nascite, adozioni o affidamenti, perché in qualunque modo arrivi un bambino o una bambina, si verifica sempre una nascita: la nascita di una mamma, di un papà, di una storia di vita. Continua a leggere